"BESTIARY" | MICHELE LIPARESI


 

 

 

Odeon Gallery presenta BESTIARY

 

Secondo appuntamento della stagione di Odeon Galley, la galleria d'arte di cinema Odeon che a Dicembre ospita la mostra personale di Michele Liparesi "Bestiary"

 

 

La serie “Bestiary”, nasce dalla necessità di trovare un linguaggio che possa rappresentare la nostra epoca, il nostro quotidiano. La figura di un animale che entra in relazione con l’ambiente circostante, diventando parte integrante del luogo che lo ospita costituisce il fulcro di questo lavoro di Michele Liparesi. Gli animali hanno anche un ruolo primario nella presa di consapevolezza di noi stessi e del mondo in cui viviamo. Osservando gli animali possiamo definire anche ciò che è umano e riscontrare quello che ci contraddistingue come specie.

La natura metaforica del rapporto tra umano e animale si riscontra nella produzione creativa del primo che vede, in origine, il secondo come oggetto prediletto della propria arte; tramite la rappresentazione dell’animale, l’uomo inizia a definirsi e a distinguersi come tale.

La “domesticalizzazione” dell’animale che ha preso via via sempre più piede fino alla nostra epoca ha portato ad una denaturalizzazione di tale rapporto e ad una perdita del valore e del significato misterioso e profondo che l’anima dell’animale apporta alla consapevolezza dell’umano.

Come sottolinea Yulia Tikhomirova, “l’arte di Liparesi racchiude il desiderio di salvare questa coesistenza, di dare un’espressione alla sua prossimità”.

Le sculture del progetto “Bestiary” ci riportano così di fronte al mistero che l’anima animale ci presenta e, in parte, ci svela. La rappresentazione figurativa diventa simbolica grazie al contesto in cui è collocata.

Tramite la trasformazione di un materiale anonimo in rappresentazione vitale e naturale riprendiamo consapevolezza del fulcro originario che ci lega e accomuna al mondo animale, al quale poi apparteniamo. Le sculture di Liparesi costituiscono molto di più del soggetto che rappresentano; esse rivelano l’anima di quest’ultimo e, allo stesso tempo, riportano alla luce il simbolo che, a livello collettivo, la specie dello stesso rappresenta nel suo rapporto con l’umano.

 

 

opening venerdì 17 dicembre, alle ore 19.00

 

La mostra, ad ingresso libero, è aperta tutti i giorni durante l'orario di apertura del cinema per concludersi sabato 29 Gennaio 2022

 

 

BIO

 

Michele Liparesi
 

Michele Liparesi (Bologna, 1986) vive e lavora a Bologna.

L’approccio artistico di Liparesi si basa sulla necessità emotiva di esplorare lo spazio inteso come dimensione sociale. Il suo lavoro, spesso realizzato con materiali riciclati e riutilizzati, invita a riflettere sul rapporto tra ambiente e tempo e sulla fragilità della nostra percezione di entrambi.

 

 

 

* Nel rispetto della normativa vigente, l'accesso agli spazi del cinema Odeon è consentito previa esibizione della Certificazione verde COVID-19 o di un titolo di accesso alternativo all'ingresso del locale. Inoltre è obbligatorio l'uso della mascherina chirurgica o di livello di protezione superiore (FFP2) per tutta la permanenza negli spazi del cinema.


 

INFO e CONTATTI 

✉️ MAIL odeongallery@gmail.com | ☎️ TEL. 051 227916

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.